A Ceccano un bell’incontro

Marta Bonafoni

ceccano-1
Il momento più bello? Quando Luciana, la psicologa del consultorio di Ceccano, ci ha raccontato di quell’anno 1978 in cui c’era anche lei ad aprire letteralmente le porte del servizio, ad appena due anni dalla legge regionale. E di quella volta in cui uscirono in tante lei l’ostetrica l’assistente sociale il ginecologo, per andare a casa di quella signora che con 11 figli si era rassegnata a concepire un bambino ogni volta che al marito scappava la voglia. E le hanno insegnato la contraccezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *